La stoffa del campione si mostra nei momenti topici (o Topexan), come sull’ostico campo dell’arcigno Nicola. Ghirlandina Odoardo non fa sconti a nessuno, e per la terza volta su quattro gare fa valere la sua legge, quella del 3+, issandosi in testa solitario, scavalcando Mino, che raccoglie, in formazione iperimaneggiata, un punto più che prezioso in terra Pirolandia. Derby presidenziale abbastanza scialbo, che Delly “al Mazèt” fa suo con il gol della domenica di Osvaldo, ma soprattutto per l’inconsistenza di Mlòn, tornato pericolosamente nel tunnel nebuloso della stagione 2011. […] L’ambiente è scosso, ma anche consapevole che la maratona non è neppure al primo chilometro.
Dietro la vera triade (Sul-Min-Del), che si è intascata gli ultimi quattro titoli, la classifica è cortissima, con Latte+, ora quarto, che supera Cippi (nel derby dei “centesi diversi”) grazie alla prodezza di Lavandino Bergessio. Dopo tre settimane di gare, inoltre, nessuno è più fermo al palo. Leo, infatti, batte di misura la matricola Lupo (il bel pievese gioca oltretutto in dieci, ndr) ed aggancia il Presidente a quota 3 . Sono i due ex 5°C a chiudere mestamente la tabella dopo quattro turni.
Sabato, dopo il turno di Champions che dovrà testare la banda dell’aggiustatore Ranieri, noi si torna in campo per la giornata numero Five, con il Derby nostalgia Cippi-Mlòn, e lo scontro tutto a tutta Pieve tra due atteggiamenti tecnico-tattici diametralmente opposti, c’est a dire Leo-Delly. Ci sarà da divertirsi, ma anche no.
Buon fantacampionato a tutti e, mi ri-ri raccomando, commentate le giornate nei Post dell’unico blog che è capace di farvi vivere on-direct le emozioni dell’inimitabile real Fantacalcio, quello Ufficiale. Quello su Mlòn.
Diffidate dalle imitazioni, dai nèn!!
Aut.Min.Ric.Chione 29.07.2011
Share This