Con la firma notarile del mitologico Oscar Giannino si sciolgono finalmente gli ultimi residui di dubbio concreto politico. Parte ufficialmente la scalata di Fare per Fermare il Declino alla presidenza del consiglio italico. Il capofila del movimento ha voluto dare un segno più che tangibile a quella che è la sua reale realissima candidatura elettorale, dimettendosi dalla quella che attualmente era la sua principale occupazione a Radio24. Per darsi e spremersi in toto al raggiungimento di quel sogno chiamato cambiamento.

A te, che aborri e condanni l’eccesso di tasse come unica soluzione alla risoluzione dei problemi economici. A te, che non ne puoi più di uno Stato ladro e cicala che esige e sperpera sempre più. A te, che vuoi un lavoro più flessibile e meritorio. A te, che ne hai già le palle piene del medioevo di Bersani e Camusso. A te, che vuoi una giustizia giusta e snella. E a te, che pensi e credi che siano l’impresa ed il mercato i principali traini per risollevare e far finalmente crescere questo Belpaese.

A voi, che volete tutto questo. A noi, che vogliamo riappropriarci della politica vera e non fatta solo di Bruxelles e Cavaliere.  E soprattutto all’Italia, che arde e sbava da un ventennio dalla voglia di entrare nel terzo millennio e nell’era di quel progresso che ci compete. Senza compromessi ne’ clientele.

Questo è il vostro e il nostro momento. Date fiducia al mitologico Oscar. Aderite e votate Fare per Fermare il Declino. Per un’Italia meno Stato e più Impresa. Dai nèn!

Condividi il post

Condividi questo post con i tuoi amici!