LA LETTERA DI DIMISSIONI DEL PAPA

  “Mi timetto uficialmente perchè mie coronarie non potrebbero sostenere avvento di eventuale quinto goferno Berlusconi”

                                                                            Josef Aloisius Ratzinger

 

Josef vs Gasperino

Vaticanogate

Le prime dichiarazioni a caldo degli esponenti  politici:
Berlusconi 1: “Io il degno successore” 
Berlusconi 2: “E’ stata la solita congiura comunista”
Casini: “Eccezzionale e ineguagliabile. Ora temiamo per lo spread”
Vendola: “Sacrilego, bigotto, anti-ecumenico e pure evasore tombale”
“Monti: “Scelta Civica lo proporrà come ministro per i rapporti con l’Aldilà”
Bersani: “Non siammica qui a far delle fumate bianche col turibolo in mano eh!?”
Grillo: “Al Qaeda ora abbatta il Vaticano. Vaffanculo!”
Oscar Giannino: “Ecchissenefrega. Stato Pontificio ladro! Ladro!”
Napolitano: “Per il carnevale di domani indirrò un gemellaggio tra corrazzieri e guardie svizzere”
 
Lo sgomento del mondo del Calcio:
 Antonio Cassano: “Wagliò, mi dispiace tanto. Adesso mi toccherà di cambiar nome quando impreco o bestemmio”
Gigi Buffon: “Una grande personalià. Me lo ricordo quando era all’Ajax, anche se al Milan steccò. Una gamba divina”
Mourinho: “Ratzinger?! Io conoscevo Ratzinger pilota, Raiziger terzino Barcellona, e conosco Razinger birra. Chi cazzo è Ratzinger Papa?”
Totti: “Embè?! Magarì mo’ se nun c’ha ‘n cazzo da fà po’ venì a allenà a Roma. E a benedì quer cojone d’Osvaldo”

Sarà Papa nero?

Share This