Epico scontro radiofonico tra il mitologico avvocato Carlone Taormina (sempre più show-man scheggia impazzita, sempre meno avvocato) e l’ascoltatore Paolo da Novara. Teatro dell’incontro, manco a dirlo, l’irriverentissima Zanzara di Cruciani e Parenzo. Che, come nò altri, se la ghignano di brutto…

httpv://youtu.be/zpx8zvan0Hs