Torremolinos senza etichette.

By on 21 agosto 2013

E’ nella ridente cittadina andalusa di Torremolinos – a un tiro di schioppo da Malaga – che nell’ultima decade si sono sviluppate le recenti vicende mlonnate, a chiare e nette tinte ispaniche. Il verbo della non-etichetta di mlon13.com ha qui seguito il suo naturalissimo sfogo, tra un pincho de tortilla e tapas con bacalao, tra una caña e un chupito de hierba o vodka azul, tra un bocadillo e della salsa barbacoa. In quel della Costa del Sol. De nò altri, ovviamente.

Il contatto brado con la palme e i chiringuitos di playa La Carihuela hanno rappresentato l’habitat ideale per la multiesposizione senza etichette. Gatti andalusi, palomas (piccioni, ndr), camareros, bidoni della monnezza, scalinate storiche. Ma anche malaugurati crucchi, olandesi e finnici della bassa, che hanno dovuto subire e sorbire l’onta avvolgente e polipata del mlònadesivo non etichettato de nò altri.

Puès, solo para los seguidores y afecionados del mlon13, directamente desde Andalucia a vuestra casa, vamos a mirar el primer reportaje adesivo del melòn no-etiquetado d’España. Non te hagas catalogar. Abre al mundo tu melòn. Anda, nèn.

Tutto  Torremolinos

Autoscatto en Torremolinos

La Feria de Malaga 2013




About mlon13

You must be logged in to post a comment Login