Tutto partì il 21 ottobre scorso. La solita sottilissima provocazione zanzaresca di Giuseppe “dica dica” Cruciani, che cinguettava su Twitter stilettando contro le manifestazioni targate Occupy Porta Pia: “Molto meglio la tenda di Gheddafi che le tende a Porta Pia”. Mecojoni. La  frecciatona è stata colta al balzo dal twittante Mario, che da lì diventerà il nostro “informatore liceale” sulle trascorse abitudini giovanili del regazzino Crucià.

Giuseppe Cruciani, attaccabrighe liceale

Prima Mario tentenna, e ha paura di esporsi. Magari teme eventuali “ritorsioni” di Er Director. Poi, anche grazie alla nostra pressante insistenza e sagacia tattica degna del peggior rompicojoni de nò altri, Mario si apre. Seppure parzialmente. Citando er sentito dire di qualche compagno di scuola del Cruciani. E così ci rivela che il liceale Giuseppe era, in sostanza, un attaccabrighe patentato, facendoci intendere e capire che quell’arte sadica della provocazione oltre a quel gusto de straccià li cojoni ce lo ha da sempre. Innato, naturale, e pure oligominerale. Mica è apparso per caso a La Zanzara

Mario ci lascia però con una domanda inevasa e crucialissima: “Dove cazzo ha fatto il liceo Giuseppe Cruciani?” Il caso del Liceale Attaccabrighe continua, ed il mistero sulle rivelazioni dei suoi compagni si infittisce sempre più.

Sei stato compagno di liceo di Cruciani o hai segnalazioni fondamentali da fornirci per risolvere il caso? Cinnguettici a @mlon13 o contatta il blog a mlon@mlon13.com

La Zanzara (Radio24): l’archivio audio delle puntate