Il turismo dei migranti e la supercazzola Boldrini

By on 31 marzo 2014
« Le politiche per il turismo andrebbero pensate in modo integrato con altre politiche all’accoglienza. All’accoglienza degli stranieri che vengono da noi per ragioni di lavoro, per ragioni di studio, di cura. O semplicemente alla ricerca di pace, di diritti, alla ricerca di sicurezza. Non possiamo, senza una insopportabile contraddizione, offrire servizi di lusso ai turisti che affluiscono nel nostro Paese, e poi trattare a volte in modo inaccettabile o migranti che giungono in Italia da parti meno fortunate del mondo e spesso in condizioni disperate »
Cioè, ci faccia capire Presidenta, dovremmo trasformare i CIE in resort a cinque stelle? Oppure deportare i turisti ricchi nei campi profughi? O magari impedire l’ingresso ai facoltosi imprenditori esteri che ci portano quella grana vitale per il nostro martoriato Pil? Oppure, perchè no, abolire per decreto la ricchezza? E diventare, sempre per legge, l’unico vero grande porto canale planetario per lo sbarco e l’accoglienza di tutti i clandestini, delinquenti e scafisti della crosta terrestre?
 
 
« Dobbiamo dare l’esempio concreto della cultura dell’accoglienza. Una cultura dell’accoglienza deve mettere tutto al centro. L’accoglienza come un nostro valore. A 360 gradi. E che sappia misurarsi con la sfida della globalizzazione, questa accoglienza. Quella sfida che porta, come ovvio, anche maggiori opportunità di circolazione delle persone. Perchè nell’era globale tutto si muove. Si muovono i capitali, si muovono le merci, si muovono le notizie, si muovono gli esseri umani. E non solo per turismo. E i migranti oggi sono l’elemento umano, l’avanguardia di questa globalizzazione. E ci offre uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi. Loro sono l’avanguardia di uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi »
Cioe’ che vuol dire Presidenta, che presto diventeremo poveri migranti e che dovremo cercar fortuna sulle coste albanesi?!
In soldoni, ce la sta tirando Presidenta?
 

TIl Turismo italiano è crollato dal 19% al 4% in 50 anni

Rapporto 2014 Italiadecide

 

Boldrini come Verdone in “Acqua e Sapone” (Questo Cristo…)
 
Ma anche come il suo maestro di supercazzola Nichi Vendola



About mlon13

You must be logged in to post a comment Login